Narutoita Index Contattaci Staff Narutoita.net

Al momento sospesi

Al momento sospesi
Narutoita Index
Narutoita Staff
Contattaci
Affiliation Program
Narutoita Layout
Trama
Personaggi
Clan
Villaggi Ninja
Tecniche
Gradi Ninja
Kage
Ninja Leggendari
Akatsuki
Armi
Chakra
Evocazioni
Missioni Ninja
Simboli
Esame Chunin
Manga Info
Download Scans
Masashi Kishimoto Info
Copertine Manga
Anime Info
Download Episodi
Trama degli Episodi
Sigle
Filler
Doppiatori Italiani
Dvd
Naruto Ost
Download
Video
Audio
Immagini
Videogiochi
Mugen
Naruto Text
 

Anime Info

L'anime di Naruto viene trasmesso in Italia dal 5 settembre 2006 tutti i giorni alle 13.40 circa su Italia 1.
La storia pu essere divisa in due parti; nella prima Naruto un ragazzino dodicenne, nella seconda, che si svolge due anni e mezzo pi tardi, il giovane ha ormai 15 anni. Nella serie animata la storia ha sostanzialmente lo stesso impianto, ma in alcuni punti sono state inserite delle puntate create allo scopo di ridare vantaggio al manga (Filler), che procede pi lentamente dell'anime. In particolare, gli episodi da 101 a 106 e quelli successivi al 135 sono tutti di questo tipo.
La prima serie comprende 129 episodi tratti dal manga, mentre se comprendiamo anche i filler il numero degli episodi della prima serie sale a 220.
Rispetto ad altri manga bisogna dire che l'adattamento italiano "abbastanza" migliorato, infatti le censure sono diminuite leggermente, nonostante ce ne siano ancora molte! In particolare vengono tagliate alcune brevi scene reputate troppo violente (???), e sostituite con un fermo immagine, altre scene invece, vengono lasciate invariate ma con l'aggiunta dell'effetto seppia all'immagine che avrebbe lo scopo di nascondere il reale colore del sangue. Per quanto riguarda i dialoghi invece, sono state apportate modifiche al linguaggio utilizzato, senza alcun motivo... La cosa che lascia veramente perplessi che non sono state censurate solo parole come "Bastardo" o "Merda" (spesso usate nel manga), ma stato deciso anche di limitare al minimo indispensabile "Idiota" e qualsiasi allusione alla parola "Morte", facendo giri di parole talvolta senza alcun senso, come l'espressione "Testa Quadra", nata dall'adattamento italiano...